Mango: frutto energetico e dissetante, dalla polpa profumatissima e gustosa.

Il mango, ormai molto presente sulle nostre tavole, è un frutto tropicale originario dell’India, (ma coltivato in tutte le zone tropicali) ed è sempre più apprezzato in tutto il mondo, compreso il nostro paese. 

Alla fine dell’articolo troverai un mio Cocktail dove il sapore del mango e’ presente sotto forma di  soda prearata con Il Twist ‘n’ Sparkle è un gasatore che permette di gasare qualsiasi bevanda.

In miscelazione personalmente lo uso fresco, frullato o sotto forma di Chutney di mango . Questo frutto è ottimo per realizzare drink alla frutta e smoothies. Da provare la Batida brasiliana, frullando Cachaça, succo di lime, mango e latte condensato.

Il mango ha un sapore dolce e piacevolmente acidulo, consistenza morbida o solida a seconda del livello di maturazione, e caratteristiche organolettiche e gustative assolutamente inconfondibili. Inoltre Forma, colore, consistenza della buccia e della polpa possono cambiare molto in base alla varietà e soprattutto alla specie ( Alphonso, Ataulfo o Haden ) che può provenire da coltivazioni situate in diversi posti del mondo.

Nel nostro paese, il mango si consuma principalmente crudo e fresco, oppure sotto forma di succo di frutta, centrifugato, estratto; in ambito culinario, può costituire un ingrediente per dolci, gelati e granite. All’estero invece, dove fa parte della tradizione gastronomica locale, il mango si mangia anche cotto e all’interno di moltissime ricette.

Il mango è ricco di vitamine, tra le quali spiccano soprattutto l’acido ascorbico (vitamina C), il beta carotene e luteina zeaxantina . Il mango è ricco di polifenoli quercetina, acido gallico, acido caffeico, tannini e xantoni.

Molte persone, non conoscendo bene questo frutto, trascurano la sua bontà e le sue potenzialità per la realizzazione dei cocktail’s dal sapore tropicale e rinfrescante . Il succo di frutta al mango probabilmente è una delle prime idee che vengono in mente pensando a questo frutto.

Potete utilizzarlo insieme ad altri frutti per creare il mix che preferite, per esempio in combinazione conmela, banana, bacche, caramello, agrumi, cocco, melone, zenzero, frutti tropicali, vaniglia.

Analisi degli aromi:

È difficile generalizzare il profilo aromatico dei manghi poiché ci sono così tante varietà diverse coltivate in tutto il mondo. In genere, questi frutti di pietra contengono un profumo legnoso-pino (prova a rosicchiare la polpa che circonda il nocciolo), ma ogni varietà di mango ha le sue caratteristiche aromatiche uniche.

il Cocktail:

Volevo ideare qualcosa che non fosse il solito cocktail, ma qualcosa di fruttato, fresco e con una giusta dose di alcool. Allora mi sono immaginato che sapore mi sarebbe piaciuto e da qui nasce il “Nonino Esotico “.

 -40 cl Amaro Nonino Quintessentia,
 -40 cl VERMOUTH CINZANO 1975 aromatizzato al pepe di cubebe, 
 -Top di Soda Homemade al Mango,
 -1 spruzzo di Nonino GingerSpirit ottenuto dalla macerazione e distillazione 100% con metodo artigianale del SOLO ZENZERO.

Vi consiglio la spuma di Mango  pubblicata sul blog di giovanniceccarelli.com; trovate la ricetta cliccando qui!

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un LIKE qua sotto, se vuoi condividi con i tuoi amici!

Please follow and like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *